Logo Cairocar

Castello D'Albertis: tutto il mondo con vista da favola

 

Domenica 28 febbraio brunch, corso di cucina vegan e mostra

Il Museo delle Culture del Mondo di Castello D’Albertis richiama storie lontane, racconti di mare e di viaggi, nel nome del Capitano Enrico Alberto D’Albertis.
Viaggiando per mare e per terra tra ‘800 e ‘900, il Capitano ha raccolto nella propria dimora il cuore dei propri percorsi, creando una collezione unica.

Il castello è testimone vivente di tutte le influenze esotiche che i viaggi del capitano hanno impresso nel suo spirito, impregnato di genovesità e amore per il mare e di altrettanta curiosità verso l’ignoto e l’intentato.

In questa cornice da fiaba si svolge il 28 febbraio La Domenica al Castello: ingresso al castello con visita alla mostra sul daltonismo, brunch e corso di cucina vegan.

Nello splendido scenario del parco di Castello D'Albertis Museo delle Culture del Mondo potrai trascorrere una giornata ricca di opportunità, attraverso un luogo che fa sognare terre lontane.

Add a comment
0
0
0
s2sdefault
Leggi tutto: Castello D'Albertis: tutto il mondo con vista da favola

Genova, alla riscoperta delle antiche creuze di Albaro

 

Fino ai primi anni del '900, al posto di corso Italia esistevano delle magnifiche scogliere; il paesaggio era molto simile a quello dell'attuale passeggiata di Nervi. Strette creuze, delimitate dagli alti muraglioni di cinta delle ville signorili, iniziavano dall'odierna via Albaro e terminavano al mare. La zona tra Punta Vagno e San Giuliano era servita da una creuza la quale, diramandosi dall'attuale via Lavinia, discendeva a livello del mare verso gli odierni bagni "San Nazaro", risaliva fino alla chiesa dei Santi Nazaro e Celso e da qui proseguiva sugli scogli, con un muretto di protezione verso mare.
Poi il sentiero scendeva di quota fino a raggiungere, in riva al mare, la località denominata "Marinetta", più o meno nei pressi dell’attuale incrocio con via Zara. Qui si trovava il famoso Albergo Ristorante San Giuliano, "unico locale in riva al mare aperto tutto l'anno, riparato dai venti del Nord", situato in una costruzione su tre piani ai piedi del Forte San Giuliano. Da qui la strada riprendeva più larga sulla stessa quota fino all'abbazia di San Giuliano e Boccadasse.

Add a comment
0
0
0
s2sdefault
Leggi tutto: Genova, alla riscoperta delle antiche creuze di Albaro

Sanremo, nuovamente l'aria sa di festa!

   

Dal 9 febbraio ritorna l’appuntamento storico: il Festival, protagonista in una Sanremo colorata, divertente e floreale. La nostra auto, che ha accompagnato negli ultimi anni Regine, stilisti, manager ed artisti è di nuovo al servizio di Carlo Conti che condurrà l'evento musicale dell'anno insieme a Virginia Raffaele, Madalina Ghenea e Gabriel Garko. Il nostro Roberto in questo periodo è super impegnato in trasferta, ma riferisce di sentirsi quasi a casa.
Sono infatti oltre vent’anni che ci occupiamo del Festival di Sanremo, a disposizione di autori, registi, artisti ed ospiti internazionali.  

Add a comment
0
0
0
s2sdefault
Leggi tutto: Sanremo, nuovamente l'aria sa di festa!

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.